I festival musicali estivi Arci

Tornano le rassegne musicali promosse da circoli e comitati su tutto il territorio italiano: eventi, momenti di aggregazione e s…

Il progetto OrgiasticAurora 2017

Musica, danza, teatro, presentazione di libri, film, dibattiti in piazza sant'Agostino, dal 2 al 26 luglio: sostieni il progetto…

Il 20 giugno la Giornata Mondiale del Rifugiato

Il 20 giugno si celebra in tutto il mondo la Giornata Mondiale del Rifugiato, appuntamento voluto dall’Assemblea generale dell’Onu, il cui obiettivo è sensibilizzare l’opinione pubblica sulla condizione di milioni di rifugiati e richiedenti asilo

La Festa della Musica dell'Arci

Dal 1997 promuoviamo sul territorio la Festa della Musica dell'Arci con tante iniziative

Tornano i campi e laboratori antimafia

Tornano anche quest’anno i campi e i laboratori antimafia promossi da Arci, Cgil, Spi Cgil, Flai Cgil, Rete degli studenti medi e Unione degli universitari.

Prende il via la campagna 2017 per il 5x1000 all’Arci

Ha preso il via la campagna fiscale 2017 per i contribuenti italiani, che proprio in questi giorni è entrata nel vivo con tante conferme e alcune novità

100 palloncini tricolore per 1 milione di italiani non riconosciuti

19149263_1915437442070985_4080587720795318864ritagli_n.jpgIl movimento #ItalianiSenzaCittadinanza e la Campagna L’Italia sono anch’io promuovono il 21 giugno alle 17 al Pantheon a Roma il flash mob "100 palloncini tricolore per 1 milione di Italiani non riconosciuti". Insieme ai diretti interessati e alle organizzazioni ci saranno anche alunni, insegnanti e genitori di alcune scuole, grazie al coinvolgimento delle associazioni  genitori  delle  Scuole  elementari  Carlo  Pisacane  e  Federico  Di  Donato,  frequentate  dai bambini e bambine di quartieri simbolo dell’Italia interculturale come Torpignattara e l’Esquilino. Presenti anche perché sono 815mila gli alunni di passaporto straniero iscritti oggi alla scuola italiana (fonte Miur) e diretti interessati dalla Riforma. Leggi tutto...


Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.png

Il 22 giugno con 'il manifesto' l'inserto dedicato all'Arci

 

prima-pagina-inserto-arci-il-manifesto-22-giugno-2017.pngPer i nostri sessant’anni il manifesto ha deciso di pubblicare un inserto speciale di 16 pagine che andrà in edicola il 22 giugno col giornale. L’inserto  si aprirà con un articolo della presidente nazionale e, dopo un excursus sulla storia dell’Arci  dalle origini a oggi,  si avvarrà dei contributi di esponenti delle associazioni nate in ambito Arci e che oggi fanno parte della Federazione, oltre che di personaggi come don Ciotti, Susanna Camusso e Carlo Smuraglia. Leggi tutto...

Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.png


Tredici anni senza Tom


tom-270x250.jpeg

Il 20 giugno rappresenta una data che nei nostri cuori produce un’ombra: è il giorno della morte di una persona importante, speciale, determinante per la storia dell’Arci. È  il giorno in cui ci ha lasciato Tom Benetollo. Ognuno di noi, tra coloro che hanno vita più antica da dirigente dell’associazione, associa a questa data ricordi personali,  incontri, parole, riunioni, conversazioni  con questo grande Presidente. Tom è stata una delle personalità politiche nella storia della sinistra italiana che ha saputo trasmettere stimoli culturali, suggestioni, intuizioni che ancora non sono state colte fino in fondo. Leggi il ricordo di Francesca Chiavacci, presidente nazionale Arci

Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.png

L'Arci rende noti i dati del rapporto sui 10 anni del numero verde per richiedenti asilo e rifugiati e i numeri dell'accoglienza

People-not-borders-banner-refugee-march-london.jpg
In occasione della giornata mondiale del rifugiato, l’Arci fornisce i dati sul lavoro svolto dai suoi operatori attraverso la gestione del numero verde per rifugiati e richiedenti asilo e i numeri relativi all’accoglienza. Il numero verde 800905570   per richiedenti e titolari di protezione internazionale e umanitaria nel 2016 ha compiuto 10 anni, durante i quali ha fornito servizi di assistenza e consulenza legale, mediazione sociolinguistica in 35 lingue, accompagnamento nei percorsi di integrazione, e allargando i servizi di consulenza anche ad enti locali e associazioni europee, promuovendo un lavoro di rete anche transnazionale. Leggi tutto....


Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.png

Più di un milione di europei si oppongono al glifosato. Firma anche tu. C'è tempo fino al 30 giugno!

stop-glifosato.pngFinora più di un milione di europei hanno firmato l'iniziativa dei cittadini europei (ICE) per vietare il glifosato, l'erbicida della Monsanto, riformare il processo di approvazione dei pesticidi dell'UE e fissare obiettivi obbligatori per ridurre l'uso dei pesticidi nell'UE. La coalizione europea "ICE StopGlyphosate", composta da oltre 100 organizzazione europee, tra cui l'Arci, invita la Commissione a rispettare le richieste dei firmatari rifiutando una nuova licenza per il glifosato.

C'è tempo fino al 30 giugno per firmare e sostenere la campagna. Scopri all'interno come


Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.png

Il coraggio e la forza dell'attivismo civico a Est

civil.pngSono passati quasi trenta anni dalla caduta del Muro di Berlino. Eppure l’Europa centrale, orientale e dei Balcani ha continuato ad essere una quasi perfetta sconosciuta - a parte gli addetti ai lavori e i solidali nelle guerre balcaniche. Una faccia dell’Est Europa ormai è piuttosto nota ai più. È fatta di muri, fili spinati, cani sguinzagliati per la caccia all’uomo, governi e regimi reazionari, populismo retrogrado e liberticida. L’altra faccia - quella buona - rimane ancora nell’ombra. Leggi l'articolo di Raffaella Bolini, Relazioni internazionali Arci


Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.png

Continua la raccolta firme della campagna "Ero straniero. L'umanità che fa bene"


ero_straniero.jpg "Ero straniero - L'umanità che fa bene" è una campagna culturale e una legge di iniziativa popolare per cambiare il racconto, superare la legge Bossi-Fini e vincere la sfida dell’immigrazione, puntando su accoglienza, lavoro e inclusione. La campagna è promossa da Arci insieme a Radicali Italiani, Fondazione Casa della carità “Angelo Abriani”, Acli, Asg
i, Centro Astalli, CNCA, A Buon Diritto, Cild, con il sostegno di numerosi sindaci e organizzazioni impegnate sul fronte dell’immigrazione, tra cui Caritas Italiana e Fondazione Migrantes. Leggi tutto...


Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.png

image image image image image image image image image image image
rss
rss
rss
rss
rss
rss
rss
rss